Chip Apple M1

Che balzo, per un chip.

È arrivato: M1 è il primo chip Apple creato su misura per il Mac, e offre prestazioni incredibili, tecnologie dedicate e un’efficienza energetica straordinaria. In più, è stato pensato fin dall’inizio per avere un’intesa perfetta con macOS Big Sur, il sistema operativo desktop più evoluto al mondo. Grazie a livelli mai visti di performance per watt, il Mac con chip M1 rappresenta l’inizio di una nuova era. Non è un aggiornamento. È una vera e propria rivoluzione.

Tutto un sistema. Su un solo chip.

Processore, I/O, sicurezza, memoria: finora, le diverse funzioni di un Mac erano gestite da più chip separati. Con M1 tutte queste tecnologie sono riunite su un unico circuito: il System on a Chip (SoC). Questo garantisce un livello superiore di integrazione e dà vita a un sistema più razionale, più efficiente e dalle prestazioni incredibili. Il chip M1 è davvero un capolavoro di ingegneria: i suoi microscopici transistor sono misurabili su scala atomica, e sono più di quanti ne abbiamo mai racchiusi in un unico chip. Inoltre è il primo chip per personal computer realizzato con la rivoluzionaria tecnologia a 5 nanometri.

Cosa cè dentro iOS 10.3

Il sistema operativo di iPhone e iPad si aggiorna in queste ore. Tra le novità introdotte, una in particolare è piuttosto importante…

Sorgente: Cosa cè dentro iOS 10.3

WhatsApp chat
Secured By miniOrange